IL RISPETTO PER L‘AMBIENTE

LIMA produce e commercializza guarnizioni industriali, articoli tecnici, o-ring, sedi per valvole, semilavorati.

Cosa vuol dire per un’azienda rispettare l’Ambiente? Un’azienda può decidere di stabilire, attuare e mantenere attivo un Sistema di Gestione Ambientale al fine di tenere sotto controllo ogni impatto ambientale delle sue attività, sia internamente sia esternamente all’organizzazione. Per Ambiente si intende il contesto nel quale l’azienda opera, comprendente l’aria, l’acqua, il terreno, le risorse naturali, la flora, la fauna, gli essere umani e le loro interrelazioni. Obiettivo dell’azienda deve essere quello di evitare (o, qualora non fosse possibile, quantomeno minimizzare) qualunque modificazione negativa dell’Ambiente, causata parzialmente o totalmente dalle proprie attività.

Per questo motivo LIMA è certificata secondo la normativa UNI EN ISO 14001 dall’anno 2013.

La normativa UNI EN ISO 14001 è un set di regole riconosciuto in tutto il mondo che le imprese implementano con lo scopo di gestire gli aspetti ambientali legati alla propria organizzazione per essere in grado di ridurne l’impatto sulla società. La normativa UNI EN ISO 14001 è basata su un modello per processi ed è focalizzata sulla valutazione della conformità legale e sull’armonizzazione con la normativa UNI EN ISO 9001.

L’organismo di certificazione cui l’azienda si rivolge è IEC ITALIA, che fornisce servizi di certificazione e di verifica ispettiva di terza parte per le aziende operanti in ambito industriale, commerciale, professionale e nei servizi, garantendo esperienza e competenza in ogni settore di accreditamento.

LA CURA DELL’AMBIENTE

  • Raccolta Differenziata

    Ogni rifiuto viene gestito secondo le normative di riferimento e le modalità di differenziazione vengono rispettate per garantire una corretta raccolta degli scarti plastici di lavorazione.

    Gli scarti plastici derivanti dalle lavorazioni meccaniche vengono suddivisi in base alla tipologia di materiale.

  • Monitoraggio

    Ogni fase di lavorazione viene monitorata sotto ogni aspetto ambientale.

    Vengono monitorate le emissioni in atmosfera e vengono eseguiti controlli periodici sugli scarichi idrici.

    Vengono eseguiti periodicamente audit interni per verificare lo stato del Sistema di Gestione Ambientale.

  • Controllo dei Materiali e dei Prodotti

    Ogni materiale in ingresso viene controllato e tracciato.

    I prodotti utilizzati nei processi di produzione non contengono sostanze cancerogene o ritenute pericolose per la salute o per l’ambiente.

    Utilizziamo materiale di consumo (oli, sgrassanti, solventi) opportunamente identificato e stoccato in apposite aree, evitandone in questo modo l’uso involontario o lo sversamento a terra.

    Ogni prescrizione legale viene periodicamente analizzata ed implementata.

  • Controllo della Produzione

    L’impiego di fonti di energia rinnovabile permette all’Azienda di coprire circa l’80% del fabbisogno energetico totale.

    Ogni dato relativo alla produzione e all’impiego di energia e di materia prima viene registrato nel sistema gestionale aziendale ed analizzato periodicamente.

    Viene mantenuto un ambiente di lavoro salubre, pulito e ordinato.

    Vengono periodicamente effettuate le analisi tecniche relative al pericolo incendio, al rumore, alle atmosfere esplosive, all’eventuale presenza di amianto, ai campi elettromagnetici e al rischio chimico e cancerogeno.

  • Gestione

    Ogni Fornitore implicato nella gestione ambientale viene monitorato con la massima attenzione.

    Viene assicurata la gestione integrata delle non conformità e delle situazioni avverse all’Ambiente, cosi da procedere ad azioni correttive ed immediate.

    Ad ogni dipendente viene garantito l’adeguato livello di formazione e addestramento.

    Periodicamente vengono stabiliti degli obiettivi aziendali per il miglioramento continuo.

Logo IEC

 Ing. Angelo Gibellini – Qualità e Ambiente

LIMA è convinta che solo grazie ad un Sistema di Gestione Ambientale efficace e puntuale un’azienda possa garantire il pieno rispetto dell’ambiente che la circonda.

Guarnizioni industriali, articoli tecnici, o-ring, sedi per valvole, semilavorati

 Materiale a magazzino

Ogni materiale richiesto per la realizzazione dei nostri particolari viene puntualmente identificato, rintracciato e stoccato a magazzino. 

PER SAPERNE DI PIU’

IEC ITALIA è membro di ECG (European Certification Group), un’organizzazione mondiale specializzata nella certificazione accreditata dei sistemi di gestione ISO 9001ISO 14001OHSAS 18001 e ISO 22000, oltre che nella formazione di auditors e consulenti.

IEC è accreditato da UKAS e ACCREDIA.

UKAS (United Kingdom Accreditation Service) è l’unico organismo nazionale di accreditamento riconosciuto dal governo inglese per valutare, sulla base degli standard internazionali, gli organismi che forniscono servizi di certificazione, collaudo, ispezione e taratura. UKAS è riconosciuto a livello mondiale come uno degli organismi di accreditamento più autorevoli. ACCREDIA è l’ente unico nazionale di accreditamento designato dal governo italiano, ossia l’unico ente riconosciuto in Italia ad attestare che gli organismi di certificazione e di ispezione e i laboratori di prova e di taratura abbiano le competenze per valutare la conformità dei prodotti, dei processi e dei sistemi agli standard di riferimento.

SCOPRI IL MONDO DEI MATERIALI PLASTICI

PANORAMICA DEI PRODOTTI

SETTORI DI APPLICAZIONE

PANORAMICA DEI MATERIALI

I NOSTRI RIFERIMENTI