REALIZZAZIONE DI PARTICOLARI IN PVDF

 LIMA realizza guarnizioni industriali di ogni genere, articoli tecnici a disegno, sedi per valvole e anelli inserto in materiale plastico

In PVDF possono essere realizzati flange, pistoni, boccole, nippli, deflettori, seggi per valvole, rondelle, alloggiamenti, alberi, pattini e viti.

Il PVDF è un materiale speciale, ideale per la realizzazione di componenti destinati ad impianti chimici, dove le applicazioni richiedono alte temperature ed elevati carichi di pressione. Il PVDF soddisfa inoltre le più stringenti richieste di purezza e pertanto può essere impiegato per la costruzione di tubazioni per l’acqua potabile, semiconduttori, apparecchiature e impianti di confezionamento per prodotti chimici.

IL PVDF IN SINTESI

Il polivinildenfluoruro (PVDF) è un polimero fluorurato, ovvero un polimero in cui gli atomi di idrogeno della catena degli atomi di carbonio vengono sostituiti da atomi di fluoro, garantendo così un’elevata resistenza chimica anche ad alte temperature. La struttura base del PVDF è del tipo [CH2 – CF2].

Il PVDF può essere lavorato tramite stampaggio ad iniezione ed estrusione, inoltre può essere utilizzato per il rivestimento a spruzzo, a immersione o per colata. Può essere termoformato ed ammette tutti i procedimenti di saldatura, compresa l’incollatura. Sono ammesse le lavorazioni meccaniche per asportazione di truciolo.

Il PVDF contiene il 57% di fluoro. Presenta buona durezza e tenacità, bassa infiammabilità ed elevata resistenza chimica. La sua temperatura d’impiego va da -60 °C a 150 °C. A causa della struttura polare, l’impiego per la tecnologia ad alta frequenza è sconsigliato. Il PVDF è resistente ai raggi UV ed è il miglior polimero fluorurato per quanto concerne la resistenza alle radiazioni.

Il PVDF soddisfa le più stringenti richieste di purezza e pertanto può essere impiegato, per esempio, per la costruzione di tubazioni per l’acqua potabile, semiconduttori, apparecchiature e impianti di confezionamento di prodotti chimici. Grazie alla sue caratteristiche peculiari può essere inoltre utilizzato per la realizzazione di guarnizioni, membrane, raccorderia, componenti per pompe e per valvole, parti di piastre filtranti, rivestimenti e film per l’imballaggio. Il PVDF è ideale per la realizzazione di componenti destinati ad impianti chimici, dove le applicazioni richiedono alte temperature ed elevati carichi di pressione.

IL PVDF IN LIMA

Di seguito vengono riportati i tipi di PVDF finora trattati da LIMA per la realizzazioni di particolari in PVDF.

CODICE LIMA VARIANTE
LM461 PVDF
LM462 PVDF NERO
LM465 MURINYL

IL PVDF NEL MONDO

Di seguito vengono riportati i nomi commerciali più diffusi per la realizzazione di particolari in PVDF.

Si ricorda che LIMA può fornire sia materiali generici sia materiali coperti da marchio registrato (ovvero che riportano le diciture TM o ®), in base a quanto richiesto dal Cliente. Nel caso il Cliente desideri dei particolari realizzati in materiale plastico coperto da marchio registrato, LIMA provvederà a rifornirsi direttamente dalla Società detentrice del suddetto marchio registrato.

SCARICA LA SCHEDA IN FORMATO PDF